L'archetipo dell'angelo custode

L’archetipo dell’Angelo Custode appartiene al primo gruppo degli archetipi di brand la cui forza motrice è la stabilità.

Abbiamo parlato qui degli archetipi di brand. Sono modelli universali, in cui è semplice riconoscersi e a cui è possibile risalire sempre. Nel marketing e nella comunicazione sono utilizzati come strumenti per comunicare meglio e per trovare i punti di contatto tra te e il tuo cliente ideale.

Iniziamo a conoscerli più da vicino.

Partiamo dall’Angelo Custode.

Amorevole, rassicurante, altruista, l’angelo custode mostra alle persone il suo lato compassionevole e altruista, si preoccupa per gli altri e vuole prendersene cura.  È sempre al fianco del suo cliente, ne anticipa i bisogni, lo protegge e lo sostiene.

La stabilità è la motivazione che lo spinge ad agire. Non importa se la vita è fatta di imprevisti, catastrofi, incertezza e cambiamenti continui: l’angelo custode risponde al desiderio di sentirsi al sicuro, a preservare l’ordine e l’invariabilità con amorevole protezione.

Questo modello comportamentale è ben radicato nell’immaginario collettivo che rimandano a personaggi famosi o della letteratura. La Principessa Diana, che ha dedicato la sua vita a cause di grande importanza sociale, incarna questo archetipo. Mary Poppins, la bambinaia volante che scende dal cielo ogni volta che c’è bisogno di lei, rappresenta molto bene il modello dell’angelo custode.

E ancora, l’archetipo dell’Angelo Custode è il genitore che si prende cura di un figlio, lo nutre, lo sostiene, lo accudisce e lo fa sentire protetto, amato e coccolato.

LE CARATTERISTICHE DELL’ARCHETIPO DELL’ANGELO CUSTODE

I brand che incarnano questo archetipo hanno caratteristiche precise che hanno a che fare con la cura e la protezione:

  • si preoccupano per gli altri e del loro benessere.
  • si mostrano compassionevoli
  • sono generosi
  • il loro obiettivo è aiutare il prossimo
  • vogliono proteggerlo
  • sono mossi da un perché ben definito: fare qualcosa per gli altri.

L’ANGELO CUSTODE NEL BRAND

In termini di brand, l’angelo custode rappresenta molto bene tutte quelle realtà che operano nel settore sociale, le aziende che si rivolgono alle famiglie e alle imprese che come obiettivo hanno quello di aiutare i loro clienti a raggiungere i propri obiettivi. O ancora le realtà che si prendono cura dell’ambiente, del benessere della collettività, dei bambini o degli anziani.

Le categorie professionali facilmente associabile a questo archetipo sono:

  • chi opera in ambito sanitario e assistenziale (medici, infermieri, associazioni no-profit)
  • banche e assicurazioni

Le emozioni su cui fa leva questo archetipo sono sempre legate al senso di sicurezza, di tranquillità personale, di protezione della persona a cui si rivolgono nei confronti dei loro cari. Del resto chi non desidera il meglio per le persone che ama e per il proprio futuro?

L’impianto valoriale dell’archetipo dell’angelo custode si fonda su questi pilastri:

  • empatia
  • ascolto del bisogno
  • impegno
  • fiducia

Al contrario, l’Angelo Custode rifugge ogni forma di egoismo e di ingratitudine.

COME COMUNICA L’ANGELO CUSTODE

L’Angelo Custode è sempre a fianco del suo cliente. Conosce i suoi bisogni e li anticipa. Lo rassicura e fa in modo che sappia che può sempre contare su di lui.

La strategia di comunicazione del brand Angelo Custode ha l’obiettivo di costruire relazioni solide, attraverso una sensazione di comfort e un sentimento di sicurezza.

Il tono di voce e la scrittura sono amichevoli, accoglienti e caldi. Trasmettono sicurezza, affidabilità, desiderio di prendersi cura anche attraverso una comunicazione che rassicura e conforta.

ESEMPIO DI ARCHETIPO DELL’ANGELO CUSTODE: BARILLA

Barilla è il brand Angelo Custode per eccellenza.

Tavole imbandite, atmosfera calda e accogliente, la famiglia riunita intorno al focolare domestico. Il suo storico payoff Dove c’è Barilla c’è casa parla da solo e comunica molto bene il valore degli affetti e della famiglia riunita intorno a un tavolo davanti a un buon piatto di pasta.

Generosità, cura, gratitudine sono i cardini del sistema valoriale che Barilla esprime. Un brand che si mostra sempre premuroso, vicino alla persone, nella vita di tutti i giorni e anche nei momenti più difficili.

Ti faccio un esempio.

Nel momento più duro della pandemia, in quel mese di marzo in cui tutti noi iniziavamo a capire che stavamo vivendo qualcosa di nuovo e senza precedenti, Barilla sceglie di fare sentirsi in modo coerente con i valori che esprime. Lo ha fatto con questo spot per ringraziare l’Italia che resiste e tutte le persone che hanno dato il loro contribuito per assistere il Paese in un momento così difficile.

Cosa ha trasmesso Barilla al suo pubblico con questo tipo di comunicazione? Sì è dimostrata ancora una volta un punto di riferimento. Ha abbracciato lo slogan di speranza che ha caratterizzato tutto il lockdown, andrà tutto bene, e l’ha fatto diventare il suo messaggio di conforto e un inno alla resilienza.

IL TUO È UN BRAND ANGELO CUSTODE?

Per capire se il tuo brand si identifica in questo archetipo, devi partire dalla sua identità, dalla sua personalità, dalla tua proposta di valore e da un’analisi approfondita della tua offerta. Prima di lavorare sull’archetipo, chiediti quali problemi risolvono i tuoi prodotti o i tuoi servizi e quali vantaggi concreti portano nella vita delle persone.

Se la tua offerta ha a che fare con qualcosa che aiuta le persone a prendersi cura di se stessi o dei propri cari, sì, è possibile che sia questo il tuo archetipo, e che il tuo brand esprima valori che aiutano le persone a percepirti come una valida soluzioni per risolvere un problema o come uno strumento che li aiuta a raggiungere i propri obiettivi.

—————————————————–

Quando lavoro alla realizzazione del testo di un sito web, alla creazione di un naming o di un payoff o alla progettazione di una strategia di comunicazione, utilizzo gli archetipi per mettere a fuoco la personalità del brand e la sua identità.

Perché conoscere la personalità del tuo brand aiuta a capire quali sono le emozioni che ti legano al tuo pubblico e qual è la direzione migliore da prendere per distinguerti dagli altri con una comunicazione che ti assomiglia e parla alla persone giuste.

Vuoi capire come migliorare la tua comunicazione? Visita la mia pagina dedicata alla risorse gratuite, una biblioteca digitale che contiene i contenuti gratuiti che ho pensato e progettato per aiutarti, ispirarti e guidarti: scegli quello che ti serve!

Pin It on Pinterest